’e Paccheri”

’e Paccheri”della Fabbrica della Pasta di Gragnano
Con Bufala, Panchino e Alici

 

Ingredienti per 2 persone:

200 grammi di Paccheri
circa 10 pomodorini pachino
150 grammi di mozzarella di bufala campana
5/6 alici sott’olio
uno spicchio di aglio
olio evo q.b.
prezzemolo fresco tritato
sale e pepe (o peperoncino) q.b.

Preparazione:

Qualche ora prima del pasto lavare bene i pomodorini e tagliarli a cubetti in una terrina.
Aggiungere uno spicchio di aglio pelato e spaccato a metà e coprire con pellicola. Mettere
in frigo per qualche ora ad insaporirsi. All’ora di cenare lessare i Paccheri in abbondante
acqua salata tenendoli perfettamente al dente. In una pirofila mettere i pomodorini
insaporiti con l’aglio la mozzarella di bufala tagliata a cubetti, le alici a pezzettini, una
manciatina di prezzemolo fresco tritato, sale, pepe e abbondante olio evo. Mescolare tutto
come fosse un’insalata e quando si è scolata la pasta versarla direttamente su questo
condimento. Mescolare velocemente e servire. Deliziosi, freschi ed estivi.

 


 

“‘e Paccheri” della Fabbrica della Pasta di Gragnano con Carciofi e Salmone

 

Ingredienti:

· 300 g Paccheri
· 3 carciofi
· 2 fette di salmone, circa 350 g
· olio e.v.o.
· peperoncino

Preparazione:

Puliamo i carciofi, priviamoli delle foglie esterne piu’ dure e della barba, quindi tagliamoli
a fettine sottili e scottiamoli per 15 minuti in acqua bollente salata. Scottiamo il salmone in
una padelle preriscaldata, aggiungendo solo un filo di olio. Tagliamo grossolanamente il
salmone. Passiamo alla pasta, lessiamola e portiamola a cottura. Con un mixer da cucina
frulliamo i carciofi, tenendone da parte un po’ per la decorazione del piatto, con sale,
peperoncino e un cucchiaino di acqua di cottura della pasta. Coliamo la pasta e versiamola
in una comoda salta-pasta, condiamola quindi con la crema ai carciofi, salmone a pezzi e
qualche foglia di carciofo. Impiattiamo e decoriamo con salmone e carciofi.

 


 

“ ‘e Paccheri” della Fabbrica della Pasta di Gragnano
con crema di Spinaci

Ingredienti:

150 g di paccheri
spinaci
1 spicchio d’aglio
3 cucchiai di Gruyère grattugiato
1 cucchiaio di parmigiano e pecorino grattugiati
1 sottiletta
1 cucchiaio olio extra vergine di oliva
mezzo bicchiere di latte
sale, pepe

Preparazione:

Lessare gli spinaci, quindi scolarli e strizzarli bene. Saltarli qualche minuto in padella con
olio e aglio, quindi rimuovere l’aglio e frullare gli spinaci con il latte, fino ad ottenere una
crema. Aggiungere i formaggi, regolare di sale e pepe, e scaldare qualche minuto il
composto ottenuto in modo da fare sciogliere bene i formaggi. Nel frattempo cuocere la
pasta in acqua bollente salata, scolarla al dente e condirla con la crema di spinaci e una
grattugiata di Gruyère.

 


 

“ ‘e Paccheri” della Fabbrica della Pasta di Gragnano
con Vongole e Aragostine

 

Ingredienti:

· G 400 DI PACCHERI di GRAGNANO
· Kg.1 DI VONGOLE
· 4 Aragostine (anche congelate)
· 1 SPICCHIO DI AGLIO
· 10 CUCCHIAI DI OLIO E.V.O.
· 1 peperoncino piccante
· ½ bicchiere di vino bianco
· PREZZEMOLO
· SALE E PEPE

Preparazione:

Fate scongelare le aragostine e lavatele. In una capiente padella fate soffriggere l’aglio nell’olio.
Unite il peperoncino e le aragostine e fatele cuocere per ¼ d’ora. Sfumate con il vino. Aggiungete le
vongole e appena saranno aperte, toglietele dal fuoco (perché se cuociono molto diventano
stoppose e perdono sapore). Lessate i paccheri in abbondante acqua salata per 14 minuti dal
bollore. Riscaldate il sugo, scolate la pasta e trasferitela nella padella e amalgamate bene per far
insaporire il tutto. Ultimate con prezzemolo tritato, pepe e mettete in ogni piatto una aragostina.

 


 

“ Paccheri di Gragnano Integrali” della Fabbrica della Pasta di Gragnano
con Gamberetti e crema di Fusto

 

Ingredienti:

500 g Paccheri di Gragnano integrali
280 g di gamberi
250 g di piselli
75 g di pancetta dolce a dadini
crema di olive nere
una busta di panna
olio extravergine d’oliva
3 spicchi d’aglio
prezzemolo
sale e peperoncino q.b.
parmigiano grattugiato

Preparazione:

Iniziare con il mettere in padella l’olio insieme ad un finissimo trito di aglio e prezzemolo.
Porre sul fuoco e rosolare dolcemente. Aggiungere i dadini di pancetta e, subito dopo, i
gamberetti sgusciati e lavati. Il sale ed un pizzico di peperoncino completano la padellata.

 


 

“ Paccheri Integrali”della Fabbrica della Pasta di Gragnano
con Piselli e Salsiccia

 

Ingredienti:

160g di Paccheri integrali
150g di Piselli
Cipolla per il soffritto
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
Una salsiccia molto piccola oppure ½ salsiccia classica
2 cucchiai di Parmigiano
Prezzemolo
Sale
Pepe

Preparazione:

Per prima cosa fate soffriggere la cipolla, con due cucchiai di olio extra vergine di oliva, in
una padella abbastanza grande per contenere anche la pasta; aggiungete i piselli, un po’
d’acqua e lasciateli cuocere per 15 minuti finché non si saranno ammorbiditi. Aggiungete la
salsiccia, senza la pelle, tagliata a piccoli pezzi e continuate la cottura per altri 10 minuti,
aggiustando con sale e pepe. A fine cottura aggiungete anche il prezzemolo tritato.
Nel frattempo, portate ad ebollizione l’acqua per la pasta e cuocete i Paccheri in
abbondante acqua salata. Prima di scolarli, aggiungete al condimento, 4 cucchiai
dell’acqua di cottura della pasta.
Scolate al dente i Paccheri e fateli saltare in padella insieme al condimento e a due
cucchiai di parmigiano, fino a quando non verrà assorbita tutta l’acqua.
Serviteli ancora molto caldi.

 


 

“ ‘e miez Paccheri Bio”della Fabbrica della Pasta di Gragnano al Pesto e Ciliegino

 

Ingredienti:

1/2 kg di Miez Paccheri Bio
Per il pesto:
un mazzetto di basilico
un pugno di pistacchi sgusciati non salati
qualche cucchiaio di formaggio
un paio di spicchi d’aglio
olio extravergine di oliva q.b.
Per la salsa:
mezzo chilo di ciliegino
sale
un paio di spicchi d’aglio
olio extravergine di oliva

Preparazione:

Lavare, asciugare e spellare il basilico. Introdurlo nel frullatore, aggiungendo i pistacchi,
l’aglio, il formaggio e l’olio poco a poco, emulsionando finchè non si otterrà la consistenza
di una salsa. Mettere da parte. Nel frattempo lavare e tagliare a metà i pomodorini, farli
saltare per qualche minuto in padella, con olio e sale (se piace anche un pizzico di
peperoncino). Contemporaneamente cuocere la pasta, e quando avrà raggiunto la giusta
cottura al dente, scolarla e farla saltare in padella con i pomodorini. Impiattare ed
aggiungere qualche cucchiaio di pesto.

 


 

“ ‘e Miez Paccheri” della Fabbrica della Pasta di Gragnano
al sugo di Calamari e Gamberi

 

 

Ingredienti:

· 165 gr miez paccheri
· 300 gr di calamari
· 200 gr code di gambero
· prezzemolo tritato
· vino bianco secco
· olio e.v.o.
· sale e pepe
· 2 spicchi di aglio
· burro

Preparazione:

Pulite bene i calamari, togliendo le interiora, la pelle, e lavandoli bene sotto l’acqua
corrente fredda. Tagliate le sacche ad anelli e tenete i ciuffi epurati dagli occhi e dal becco.
In una padella mettete a scaldare un poco di olio ed uno spicchio di aglio; quando è caldo
aggiungete i calamari, sfumate con mezzo bicchierino di vino bianco, ed aggiustate di sale e
pepe. Per gli anelli sono sufficienti circa 2 minuti di cottura: toglieteli, quindi, dalla
padella, ove lascerete invece cuocere un pochino (ma poco) più a lungo i ciuffetti. Passate
quindi a cuocere anche le code di gambero in poco olio, aromatizzato con un’altro spicchio
di aglio, sempre sfumandoli con un poco di vino, e regolando di sale e pepe; a cottura
ultimata aggiungete una manciata di prezzemolo tritato e spegnete. Tagliate i 2/3 dei
gamberi a pezzetti, mentre tenete il resto intero. Tuffate le mezze maniche in acqua
bollente salata con sale grosso (questa pasta tiene la cottura in modo eccezionale!). Mentre
la pasta cuoce, in un’ampia padella scaldate olio (a dose decidete voi: tenete conto che deve
essere sufficiente per fare da sugo alla pasta) ed una noce di burro, aggiungete mezzo
cucchiaio di farina ed amalgamate bene sino ad ottenere un sugo appena cremoso; a questo
punto, aggiungete i calamari ed i gamberi e spolverizzate con abbondante prezzemolo,
regolando di sale e pepe macinato al momento. Cotta la pasta al dente fatela saltare nella
padella con il sugo per qualche minuto, poi impiattate e spolverizzate nuovamente con
prezzemolo.

 


 

“ ’e Miez Paccheri” della Fabbrica della Pasta di Gragnano
con Gamberoni e Vongole

 

Ingredienti:

· G400 DI PACCHERI
· G400 DI VONGOLE
· G300 DI GAMBERONI
· 1 SPICCHIO DI AGLIO
· 10 CUCCHIAI DI OLIO
· PREZZEMOLO
· SALE E PEPE

Preparazione:

LAVATE LE VONGOLE E METTETELE IN UNA PADELLA E FATELE APRIRE A FIAMMA
VIVACE. ELIMINATE QUELLE CHE NON SI APRONO E SGUSCIATE LE ALTRE TENENDO DA
PARTE LE PIU’ BELLE PER LA DECORAZIONE. FILTRATE IL LIQUIDO E TENETELO DA
PARTE. IN UNA PADELLA ROSOLATE I GAMBERONI IN AGLIO, OLIO E PEPERONCINO.
DOPO POCHI MINUTI AGGIUNGETE UN PO’DEL LIQUIDO DELLE VONGOLE E FATE
RESTRINGERE IL SUGO. UNITE LE VONGOLE E INTANTO CUOCETE LA PASTA PER 13
MINUTI. SCOLATELA E AGGIUNGETELA AL SUGO CHE STA SUL FUOCO E INSAPORITE
PER POCHI MINUTI. COSPARGETE CON PREZZEMOLO TRITATO E UN PO’ DI PEPE.

 


 

“ ‘e miez Paccheri” della Fabbrica della Pasta di Gragnano
con Pollo e Peperoni

 

Ingredienti:

300 gr miez Paccheri
250 gr di petto di pollo macinato
½ peperone rosso e mezzo giallo
200 gr di passata di pomodoro
2 spicchi d’aglio
1 foglia d’alloro
1 rametto di rosmarino
Olio extravergine d’oliva
Sale e pepe

Preparazione:

Scaldare 4 cucchiai di olio in una padella con uno spicchio d’aglio, una foglia d’alloro e un
ciuffo di rosmarino; unire la carne e farla rosolare per qualche minuto, mescolando.
Salare, pepare, aggiungere la passata di pomodoro, e cuocere adagio per circa mezz’ora.
Mentre il sugo cuoce, tagliare le falde di peperone a striscioline sottili e farle saltare in una
padella con un cucchiaio di olio e uno spicchio d’aglio. Salarli e unirli al ragù di pollo negli
ultimi minuti di cottura. Cuocere i mezzi paccheri in abbondante acqua salata in
ebollizione, scolarli al dente, condirli con il sugo preparato e servire.

 


 

“ ‘e Miez Paccheri” della Fabbrica della Pasta di Gragnano
con funghi, salsiccia e pomodorini

 

Ingredienti:

· 250 gr paccheri
· 150 gr salsiccia
· 200 gr funghi
· 200 gr di pomodorini
· 50 gr vino bianco
· 1 spicchio d’aglio
· prezzemolo
· olio e.v.o.
· sale
· peperoncino

Preparazione:

Soffriggere olio aglio e peperoncino. Unire la salsiccia tagliata a pezzettini. Sfumare con il
vino. Aggiungere i pomodorini funghi e sale. Far cucinare per circa 20 minuti. Bollire i
Paccheri di Gragnano ed inserirli nel sugo e mescolare. Infine spolverare con il prezzemolo
tritato e Bon appétit.

Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.