“Linguine ‘a piett e palumm” della Fabbrica della Pasta di Gragnano
int’e’ melanzane

 

Ingredienti:

· gr.300 di linguine ‘a piett e palumm
· 4 melanzane lunghe
· Olio di semi di arachidi per friggere le melanzane
· gr. 800 di pomodori pelati
· 6 cucchiai di olio e.v.o.
· gr.100 di parmigiano grattugiato
· basilico
· sale e pepe

Preparazione:

Lavate e tagliate le melanzane per il lungo. Mettete sotto sale le fette più lunghe (16). Intanto fate il
sugo, facendo soffriggere l’aglio nell’olio. Tagliate a pezzetti i pomodori e metteteli nell’olio. Salate,
aggiungete il basilico e fate cuocere a fuoco dolce, coperto, per 45 minuti. Fate scolare le fette e
asciugatele. Friggetele in olio bollente e scolatele su carta da cucina. Lessate la pasta e fatela cuocere
per 9 minuti dal bollore, scolatela e conditela con la metà del sugo e metà parmigiano. Formate 16
matassine con le linguine (con una forchetta), distribuitele sulle melanzane e arrotolatele fissandole
con degli stuzzicadenti. In una pirofila mettete il sugo sul fondo, adagiate gli involtini, coprite con la
salsa, il parmigiano grattugiato, basilico fresco ed un po’ di pepe. Infornate a 200° per un quarto
d’ora.

Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.