PASTA MISTA DI GRAGNANO CON FAGIOLI E COZZE

Ingredienti per 4/5 persone:


200 g. di ‘a Mista Corta  Napoletana di La Fabbrica della Pasta di Gragnano 
1 kg. di cozze
500 g. di fagioli borlotti secchi
3/4 cucchiai di olio e.v.o.
sale q.b.
5/6 pomodori del piennolo o  datterini
1 peperoncino piccante
prezzemolo tritato q.b.

La sera prima della cottura mettere a bagno in acqua fredda i fagioli. Il giorno dopo cuocerli preferibilmente in una pentola di coccio. Metterli in pentola, dopo averli sciacquati, coperti abbondantemente d’acqua, avviare la cottura a fuoco lento e schiumare con la schiumarola tutta la schiuma che si forma. Cuocere per almeno un ora, se occorre aggiungere altra acqua utilizzare acqua bollente. Pulire le cozze e farle aprire in una pentola con il coperchio a fuoco vivace, sgusciarle, filtrare il liquido di cottura delle cozze e tenerlo da parte. In una padellina mettere uno spicchio d’aglio privato dell’anima tagliato in 4, aggiungere il peperoncino a pezzi e lasciare insaporire nell’olio, appena si iniziano a sentire i profumi eliminare l’aglio ed aggiungere i pomodorini tagliati in spicchi, lasciare andare con il coperchio per alcuni minuti a fuoco dolce ed aggiungere il liquido delle cozze. Far insaporire un pochino e spegnere il fuoco. Quando i fagioli raggiungono la cottura ottimale aggiungere l’intingolo di pomodoro. Generalmente il liquido delle cozze è molto salato, quindi prima di mettere il sale ai fagioli controllare il sapore ottenuto. Cuocere la pasta nei fagioli per la metà del tempo indicato sulla confezione, versare le cozze precedentemente sgusciate ed una bella manciata di prezzemolo tritato, far riposare la pasta cozze e fagioli per il restante tempo prima di servire per completare la cottura e insaporirsi.