“Riccioli”

“ i Riccioli” della Fabbrica della Pasta di Gragnano
alle Canocchie

 

Ingredienti:

· 500 g “i Riccioli”
· 600 gr di canocchie
· 1 bottiglia di passata di pomodoro
· 3 spicchi d’aglio freschi
· ½ cipolla
· 1 confezione di panna da cucina
· Sale, olio evo
· 1ciuffetto di prezzemolo

Preparazione:

Lavare le canocchie sotto acqua corrente; con le forbici tagliare tutto il contorno, eliminare
le chele e le zampe. Tagliare ciascuna canocchia in 3 parti. Nel tegame mettere le
canocchie, il pomodoro, l’aglio e la cipolla, sale, circa 350 g di acqua, e iniziare così a
cuocere il sugo. Cuocere per circa 1 ora a fuoco medio basso, con un coperchio sul tegame.
Quando il sugo è pronto, aggiungere un po’ di panna da cucina e mantecare il tutto.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolare al dente e condirla. Quando i piatti
sono pronti da portare in tavola spolverare con prezzemolo fresco tritato, e un filo d’olio
d’oliva evo.

 


 

“ Riccioli”della Fabbrica della Pasta di Gragnano
con Fiori di Zucca

 

Ingredienti:

300 gr di Riccioli
500 gr di zucca
1 confezione di panna alla soya
1/2 cucchiaino di curry
cipolla
olio

Preparazione:

Tagliare la zucca a cubetti eliminando la buccia e lessarla con un po di sale. Una volta
lessata colare e frullare la zucca. Tritare finemente la cipolla e soffriggere con l’olio.
Versare la zucca e farla insaporire per altri 5 minuti…poi versare la panna, il curry e
mescolare a fuoco basso per 2 minuti. Lessare la pasta e mantecare tutto con formaggio.

 


 

“ i Riccioli” della Fabbrica della Pasta di Gragnano
con Prosciutto e Olive

 

Ingredienti:

500 gr di Riccioli
100 gr di prosciutto cotto
una manciata di olive denocciolate nere e verdi
4 cucchiai di passata di pomodoro
2 spicchi d’aglio
1 peperoncino
un ciuffo di basilico
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale e pepe

Preparazione:

Tritate l’aglio e mettetelo a soffriggere nell’olio, assieme alle olive sminuzzate e al
peperoncino. Quando saranno dorati aggiungete il prosciutto tagliato a dadini e fate
cuocere per alcuni minuti, infine aggiungete la passata di pomodoro, alzando il fuoco per
far evaporare l’acqua in eccesso. A parte fate cuocere i riccioli e, conditeli con questo
sughetto al quale aggiungerete un trito di basilico fresco.

Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.