“Tiramisù”

“Tiramisù” della Fabbrica della Pasta di Gragnano di Mare

 

 

Ingredienti:

· gr.500 di “Tiramisù”
· gr.600 di lupini
· gr.500 di gamberetti
· gr.500 di calamaretti
· gr.500 di moscardini
· gr.500 di pomodorini
· 2 spicchi di aglio
· ½ bicchiere di vino bianco secco
· prezzemolo, peperoncino piccante
· 12 cucchiai di olio, sale e pepe

Preparazione:

Pulite e lavate i calamaretti e i moscardini e tagliateli a pezzetti. In una padella rosolate l’aglio e gli
steli del prezzemolo nell’olio e aggiungete i moscardini e calamaretti. Fateli cuocere per un quarto
d’ora e dopo sfumate con il vino bianco. Unite i pomodorini tagliati a metà e cuocete per dieci
minuti. Per ultimo aggiungete i gamberetti e i lupini. Proseguite la cottura fino a quando i lupini si
saranno aperti. Togliete le valve dai lupini (tenendo pochi interi da mettere sulla pasta) e le teste
dei gamberi. Intanto cuocete i “Tiramisù” in una pesciera o in una teglia da forno. Scolateli dopo 11
minuti dal bollore. Adagiateli su un panno da cucina per farli raffreddare. Poi riempiteli con un
cucchiaio lungo da cocktail, prima da una parte e poi dall’altra, con parte del sugo, i gamberi, i
calamari, i moscardini e i lupini. (Non riempirli molto perché il sugo serve anche per condire la
pasta.) In una teglia da forno o da portare in tavola, mettete un po’ di sughetto liquido e adagiate la
pasta imbottita. Mettete un po’ di sugo e coprite con un foglio di alluminio (per non far seccare la
pasta). Mettete in forno a 200° per 20 minuti per riscaldare. Tenete il sugo sul fuoco e quando
togliete la pasta dal forno condite con il sugo, mettete nei piatti e insaporite con del pepe e
prezzemolo tritato.

Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.